Se sei a zero

Per chi vuole intraprendere la strada dello sviluppatore di videogiochi e non sa da dove iniziare
berserk
Messaggi: 4
Iscritto il: 09 feb 2017, 11:45
Nome: Ivano
Cognome: Arrighetta

Se sei a zero

Messaggioda berserk » 09 feb 2017, 14:50

Ciao a tutti.
Mi sento di consigliare questo a chi parte da zero con la programmazione di videogiochi.
Anziche mettervi a studiare tutto il necessario (matematica, fisica, ia, opengl, c++ [o altri linguaggi] e chi piu' ne ha piu' ne metta), cominciate con poco.
Fate qualcosa di semplice investendo veramente poco tempo: imparatevi TouchDesigner ( http://www.derivative.ca/ ) e Unreal Engine 4 ( http://www.unrealengine.com ) e, se proprio volete, Python (che e' usato in TouchDesigner per sviluppare plugin) e C++ (che e' usato in Unreal per fare scripting ed e' il linguaggio in cui unreal e' stato scritto).
Quando vi sentirete pronti, il sorgente di Unreal e' disponibile su GitHub.
Cosi facendo, entro un anno avrete il vostro primo videogioco pronto, poi da li potete approfondire le cose che piu' vi interessano e iniziare a codare qualcosa.
Nota che TouchDesigner e' un software che fa grafica 2 e 3 D, audio e video, per cui non dovrete ammattire dietro a vari software scritti da persone diverse, con interfacce e funzioni diverse per capire come fare anche qualcosa di semplice.
Studiando solo 2 software e 2 linguaggi di programmazione avrete gia quello che serve.
Poi ripeto, dopo aver fatto qualcosa con questi avrete le basi per poter diventare "seri".
Nota bene: bisogna sapere l'inglese.

Per imparare TouchDesigner c'e' un libro con licenza creative commons in inglese, lo trovate qui: http://book.nvoid.com/#book
Per imparare Unreal ci sono vari libri, in inglese, disponibili su Amazon: http://www.amazon.it
Per imparare C++ e Python, per fortuna, ci sono dei libri in italiano. Per Python consiglio "Imparare Python" di "Mark Lutz", mentre per il C++ consiglio "C++ linguaggio, libreria standard e principi di programmazione", di "Bjarne Stroustrup".

Spero questo vi sia utile.

Ciao, Ivano.

berserk
Messaggi: 4
Iscritto il: 09 feb 2017, 11:45
Nome: Ivano
Cognome: Arrighetta

Re: Se sei a zero

Messaggioda berserk » 10 feb 2017, 03:13

P.S.: Se invece volete fare tutto il giro, dovrete studiare:
OpenGL
GLSL
C++
Python
Blender
Gimp
Audacity
LMMS
Matematica
Fisica
IA
TCP/IP
Sintesi sonora
Game design

Ma in teoria, finirete con l'imparare il tutto in ogni caso, perché sono cose che affronterete comunque.
La cosa positiva è che, tra open source e pirateria, potrete fare tutto gratis.
Ovviamente la prima cosa da sapere è l'inglese.

Ciao, Ivano.
Ultima modifica di berserk il 10 feb 2017, 03:20, modificato 1 volta in totale.

berserk
Messaggi: 4
Iscritto il: 09 feb 2017, 11:45
Nome: Ivano
Cognome: Arrighetta

Re: Se sei a zero

Messaggioda berserk » 10 feb 2017, 03:15

P.P.S.: Con buone probabilità al posto di OpenGL e GLSL dovreste imparare Vulkan.

Fiz
Messaggi: 16
Iscritto il: 01 nov 2016, 17:54
Nome: Federico
Cognome: Palombni

Re: Se sei a zero

Messaggioda Fiz » 10 feb 2017, 14:57

Se conoscete l'inglese potete anche fare come abbiamo fatto noi e buttarvi sui corsi online. Si tratta di corsi "universitari" pratici e teorici che insegnano di tutto, dal game design al game development, level design, project management, marketing, ecc. fino ad arrivare a imparare direttamente ad usare tools come unity3D costruendo passo passo giochi funzionanti.

Io e il mio socio abbiamo passato due o tre mesi a seguire diversi corsi ogni giorno, la maggior parte dei quali completamente gratis, mentre abbiamo approfittato di una mega offerta che ci ha fatto avere un corso completo di unity3D di 50 ore di video per gente di tutti i livelli di preparazione ad una modica cifra (il prezzo non scontato era quasi 200 euro mi pare di ricordare, noi lo pagammo meno del 50%, non è raro trovare offerte del genere). I nostri principali punti di riferimento sono stati:

- www.udemy.com - in particolare per il corso completo di unity: https://www.udemy.com/unitycourse/learn/v4/overview (ripeto, corso eccezionale, davvero dettagliato ed ottimamente spiegato)

- www.coursera.org - per una marea di corsi gratuiti da poter seguire, con lezioni video, esercizi da fare e condividere con gli altri studenti, ecc. Qui abbiamo trovato corsi come "Principles of Game Design", "Story and Narrative development of Videogames", "World Design for videogames" e tanti altri, tutti offerti tipicamente da università americane e spesso molto validi.

Negli stessi siti è possibile trovare una quantità impressionante di corsi su altrettanti argomenti, consiglio a tutti di buttarci un occhio se desiderate cominciare un'attività di questo tipo e non sapete da dove cominciare. Io ed il mio socio siamo programmatori senior con esperienza decennale ma non avevamo la minima preparazione in campo di game development. Seguire quei corsi ci è stato fondamentale, non avremmo mai potuto cominciare alcun progetto senza di essi. ;)

berserk
Messaggi: 4
Iscritto il: 09 feb 2017, 11:45
Nome: Ivano
Cognome: Arrighetta

Re: Se sei a zero

Messaggioda berserk » 13 feb 2017, 10:57

Correzione: Non conviene studiare touchdesigner, perche' ha delle limitazioni (tipo che non esporta le mesh 3d e le animazioni).
Al momento, se volete studiare poco, dovete mettere in preventivo almeno blender e gimp.
Per il resto del post i consigli sono ancora validi.


Torna a “Come iniziare?”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti