Pagine    Articoli    Prodotti    Forum    Cerca  
Nickname

Password


Non sei registrato?
Registrati a GPI qui!

Puoi anche attivare un vecchio utente GPI e chiedere una nuova password.
I Team

Mappa Team
I nostri utenti

Mappa Utenti
Manifesto

Gameprog.it o GPI nasce come frutto di una chat tra Daniele Vergini e Sebastiano Mandalà sul canale #gameprog-ita fondato da Daniele nel 1997. De facto, GPI è il più vecchio sito Italiano di sviluppo videogiochi ancora oggi attivo. GPI è ora tornato alla ribalta ripartendo con un nuovo professional social network.

Sia che tu sia un professionista con anni di esperienza, un indie di successo o sei semplicemente interessato allo sviluppo di videogiochi, se vuoi interagire con una community piena di passione e vuoi usare i nostri servizi gratuitamente, iscriviti al sito!

La missione di GPI

1. Fornire alle nuove generazioni di sviluppatori italiani un punto di riferimento professionale, indipendente e non affiliato ad alcuna azienda operante nel settore, ma unicamente espressione di chi ama questo lavoro.

2. Fornire informazioni alle entità che intendono conoscere/approcciare il mondo dello sviluppo di videogiochi, ma che non hanno le basi tecniche per comprenderlo a pieno.

3. Fornire visibilità all’operato degli sviluppatori Italiani, intesi come singoli o anche come gruppi e aziende

4. Mettere in contatto le Software House Italiane con le nuove “leve” emergenti.

5. Fornire gli strumenti necessari alla community per condividere facilmente le proprie esperienze e la propria conoscenza.

6. Promuovere e organizzare eventi e attività che contribuiscano a sensibilizzare l'opinione pubblica verso lo sviluppo di videogiochi in Italia.

 

Cosa è e cosa offre il nuovo GPI

GPI è sempre stato e sempre sarà un sito no-profit, completamente basato sull'apporto e supporto della community stessa.

Di fatto l'operato di GPI si è sempre e solo basato sulla collaborazione volontaria degli utenti del sito che si sono succeduti nel tempo. Per questo motivo è nata l’idea di usare una piattaforma social. I contenuti non sarebbero più stati prodotti dallo staff, ma dagli utenti stessi.

Il nuovo GPI infatti mette a disposizione degli iscritti una serie di strumenti per arricchire con il proprio contributo un sito che è veramente fatto dalla community per la community.

L’industria dello sviluppo di videogiochi è radicalmente cambiata negli ultimi anni a livello mondiale e questa evoluzione si è riflessa anche nell’ambiente Italiano; nuove opportunità hanno rinvigorito la scena portando alla nascita di numerose micro realtà, molte di più di quanto non fosse mai accaduto in passato in Italia.

Per questo, oltre ai servizi dedicati ai principianti (che rimarranno sempre il focus del sito), abbiamo deciso di aggiungerne di nuovi (e molti altri ne aggiungeremo) dedicati alle aziende ed ai professionisti intenzionati a condividere la propria esperienza ed a promuovere i propri prodotti.

E’ inoltre nostra volontà dare spazio e visibiltà anche a quella larga parte di professionisti Italiani che oggi lavora ed ha successo all’estero.

GPI rimane ancora oggi un sito con elevata visibilità nazionale e internazionale, con un ottimo posizionamento sui motori di ricerca; per questo è di grande utilità anche come vetrina dove pubblicizzare il proprio operato.

Non dimenticare che per avere successo e raggiungere i suoi scopi, GPI ha bisogno di TE!

Ti invitiamo quindi a far parte della community ed a tornare a visitarci regolarmente su  gameprog.it!
Ti aspettiamo!

 

- Lo staff di GPI

Campagne crowfunding

Just One Line
Siamo presenti su

     
Copyright ©2016 - Manifesto - Privacy - Termini di Servizio - Community - Collaboratori - Contattaci