Pagine    Articoli    Prodotti    Forum    Cerca  
Nickname

Password


Non sei registrato?
Registrati a GPI qui!

Puoi anche attivare un vecchio utente GPI e chiedere una nuova password.
I Team

Mappa Team
I nostri utenti

Mappa Utenti

   I Am Fear

Pubblicato da Luca Contato il 2013-07-17 12:18:07
Categoria: gioco
Tags: Arcade Game,GameJam,Ciechi,XBOX

I am Fear

IAF_ScreenSHoot2I Am Fear è un gioco incentrato sulla ricerca della propria vittima potendo percepire solo il suo battito cardiaco (tramite vibrazione e suono). Non dovrete guardare lo schermo: giratevi, prendete in mano un controller dell’Xbox, alzate il volume e sentite il battito del cuore nelle vostre stesse mani. Impersonerete il demone della paura che dovrà andare a spaventare dei pucciosi personaggi troppo allegri per meritare di vivere in pace. Fate dei movimenti veloci e precisi per poter catturare più anime possibili prima dell’esaurimento della vostra energia demoniaca.

[Scarica]

I Am Fear è un gioco dalla grafica accattivante… che non dovrete vedere!IAF_Screenshoot4

Giocate da soli o, a turno, in compagnia, per cercare di spaventare quanti più mostriciattoli possibili! Più vi avvicinerete alla vostra vittima più le vibrazioni del controller dell’xbox saranno intense e ravvicinate; cercate di farvi aiutare anche dal variare della melodia e dai suoni circostanti.

Ci si muove con l’ausilio della levetta analogica sinistra del GamePad, si può mettere il gioco a fullscreen con ‘F5′ ed è possibile saltare la presentazione (si consiglia di ascoltarsela almeno la prima volta) premendo ‘ESC’. ‘F1′ da alcune informazioni sul gioco, ‘F3′ disattiva l’audio (sconsigliato) e si può terminare l’applicazione sia chiudendo la finestra che premendo F4. Anche se non legato alle meccaniche base del gioco, è possibile far muovere la vittima con le frecce direzionali (utile solo a fini scherzosi/goliardici).

IAF_ScreenShoot1

Il gioco è presente per sola piattaforma Windows e richiede un gamepad dotato di vibrazione (consigliato il GamePad Xbox wired o almeno con batterie cariche), è fruibile anche da persone ipovedenti (i testi sono pochi e letti a voce, le meccaniche non prevedono l’uso della vista) e sono incentivate le partite con più persone. Non richiede installazioni e funziona su quasi tutti i computer (testato su Windows XP, Vista, e 7) dotati di risoluzione maggiore di 800×600.

E’ stato sviluppato in MMF2 per la quinta edizione della GlobalGameJam 2013 (sede di Roma) per un tempo di realizzazione effettivo inferiore alle 40h. Il Team, formato principalmente dal duo Luca ‘Tato’ Contato e Alessandro ‘Mr.a’ Di Lecce, conta le collaborazioni di Luca Di Gennaro (per le musiche), Joel Fallerini (per la voce del demone) e Alessandro ‘Hamcha‘ Gatti (per la voce della vittima).



Campagne crowfunding

Just One Line
Siamo presenti su

     
Copyright ©2016 - Manifesto - Privacy - Termini di Servizio - Community - Collaboratori - Contattaci